• Gio. Set 23rd, 2021

Comuni Arberia: vogliamo un servizio idrico funzionale

Byredacs

Ago 14, 2021

 751 total views,  1 views today

I comuni dell’Arberia battono i pugni. La situazione di crisi nell’approvvigionamento idropotabile per i comuni serviti dallo schema acquedottistico della Sila Greca non è più tollerabile. Scarsi deflussi idrici dell’alto corso del fiume Trionto verso l’impianto di potabilizzazione Trionto, mettono in seria crisi i comuni dell’Arberia, che hanno scritto un accorato appello alle istituzioni.


La decisione di introdurre la turnazione straordinaria che prevede la erogazione della esigua disponibilità di acqua potabile (15 l/s) nell’area della cosiddetta Sila Greca servita dall’acquedotto regionale del Trionto, con fornitura del servizio idrico per 48h nell’area del gruppo 1 (Comune di Acri) e di 24h nel gruppo 2 (comuni di San Cosmo Albanese, San Demetrio Corone, San Giorgio Albanese, Santa Sofia d’Epiro, Vaccarizzo Albanese e parte del comune di Bisignano) costituisce – secondo i comuni – una violazione del diritto al servizio con grave e intollerabile disagio alle utenze ricadenti nell’area del gruppo 2 dove ricadono i comuni prima precisati.


La scelta di modificare il calendario di erogazione dalla modalità di giorni alterni a una modalità con l’erogazione per due giorni consecutivi ad un’area e la sospensione di un giorno mentre per l’altra area l’erogazione ogni tre giorni non può essere accettata.

Commenta con Facebook