• Mer. Apr 14th, 2021

Comune di Acri: LA MANUTENZIONE DELLA VIABILITA’ COMUNALE AVVIENE CON TRASPARENZA E REGOLARITA’

Bythis is acri

Mar 23, 2016

 1,645 total views,  1 views today

“Alcune notizie apparse di recente sul web, riguardo la manutenzione delle strade comunali, ci fornisce l’occasione per chiarire alcuni aspetti e replicare a chi diffonde notizie inesatte ed infondate, al solo scopo di denigrare il Comune ed il personale.” E’ quanto si legge in una nota dell’Ufficio Tecnico Comunale, settore manutentivo, che precisa; “la manutenzione riguardo la viabilità sul territorio e, quindi, anche nella zona di La Mucone, viene effettuata con automezzi e personale del Comune. Nel caso in cui gli interventi che si vengono a realizzare, richiedono automezzi particolari, non in dotazione del Comune, lo stesso si avvale della Ditta che ha in appalto la manutenzione ordinaria il cui affidamento è avvenuto con regolare gara d’appalto mediante procedura aperta, ovvero avviso pubblico a cui possono partecipare tutte le ditte interessate. Nel 2013 una Ditta denunciò alle Autorità Competenti, il responsabile del settore perché riteneva che la pulizia all’interno dell’alveo del fiume Mucone, spettasse ad essa. Gli organi preposti, decisero di archiviare la vicenda in quanto ci si doveva attenere alla graduatoria nella quale, il ricorrente, era collocato in una posizione successiva a quella dell’affidatario. Si precisa, inoltre, che lo stesso servizio di pulizia avviene senza alcun costo per il Comune e che l’autore della denuncia del 2013, non ha in affidamento lavori per conto del Comune tranne che per lo spalamento della neve che avviene attraverso l’utilizzo di tutti gli operatori presenti nella zona di La Mucone. In merito all’interruzione della strada comunale che collega Cuta con il Comune di Luzzi, attraverso il ponte sul fiume Ceracò, si evidenzia che una prima porzione di terreno, di piccola entità, dovuto ad uno smottamento, era stato rimossa dalla sede stradale con automezzi comunali, mentre una seconda porzione, verificatasi in occasione di una nevicata, è stata rimossa da una Ditta che in quel momento stava operando sul territorio riguardo lo spalamento della neve. Una scelta opportuna e logica. E’ bene precisare che nell’anno in corso la stessa Ditta ha effettuato, per conto del Comune (spalamento neve e pulizia sede stradale) circa n° 20 (venti) ore lavorative. In occasione dell’ultimo smottamento, invece, il responsabile del settore tecnico-manutentivo, ha effettuato un sopralluogo con la Ditta aggiudicataria dell’appalto (Ditta Scaglione di località Foresta di Acri). A seguito del quale, si è deciso di interdire al traffico l’arteria in quanto si è constatato un possibile nuovo distacco di materiale. Ciò ha indotto il Comune ad emanare un’ordinanza di chiusura per tutelare l’incolumità di cose e persone. A tal riguardo, si sottolinea che l’Ufficio Tecnico Comunale sta predisponendo un progetto per la messa in sicurezza del versante interessato dalla frana. Dispiace che chi scrive preferisce l’anonimato e non cita le eventuali Ditte amiche che avrebbero un rapporto privilegiato con il Comune. Si tratta di insinuazioni ed illazioni che non fanno bene a nessuno.”

Commenta con Facebook

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com