• Mer. Apr 14th, 2021

LICEO JULIA: Il Presidente ed il Vice del Consiglio di Istituto smentiscono la D.S.: “condotta irreprensibile dei genitori durante le sedute del Consiglio di Istituto”

Bythis is acri

Mar 23, 2016

 2,002 total views,  1 views today

di Luigi Maiorano e Rosaria Fusaro 

Il Presidente del Consiglio di Istituto, Avv.to Luigi Maiorano, unitamente al Vice Presidente, Avv.to Rosaria Fusaro, senza voler ulteriormente alimentare inutili e sterili polemiche,  ma per dovere di verità e rispetto nei confronti dei genitori che hanno legittimamente esercitato il loro diritto a presenziare alle sedute del Consiglio di Istituto, con ciò manifestando interesse nei confronti delle problematiche scolastiche, si trovano costretti a stigmatizzare e smentire le affermazioni apparse sulla stampa e contenute nel comunicato della D.S. circa la condotta che i genitori avrebbero tenuto durante i lavori del Consiglio.
Precisano con fermezza in proposito che la presenza dei genitori è stata sempre composta e rispettosa di luoghi, istituzioni e persone .
Con l’occasione ribadiscono che la partecipazione dei genitori non rappresenta una “gentile concessione”, ma è sancita dall’art 42 del Dlgs 297/94; l’eventuale regolamento può soltanto determinare i dettagli della partecipazione,  ma non può incidere sul libero esercizio del loro diritto.
Allo stato, in assenza del relativo Regolamento, valgono pur sempre le regole generali.
Né tale diritto può essere limitato da qualsivoglia questione relativa ai locali, soprattutto in presenza di un’ampia aula magna libera, disponibile e consona ai lavori del Consiglio.

Commenta con Facebook

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com