• Lun. Nov 29th, 2021

SCINNA I SU QUATRU Dictionary edition

Bythis is acri

Mar 15, 2021

 550 total views,  1 views today

di Giuseppe Donato

ASFALTO Brutta storia con alcuni tratti saltati per aria, richieste di analisi del conglomerato bituminoso, foto opportunity e commenti vari.

BANDI La musica non cambia con quello per i borghi che ci vede esclusi da una graduatoria che inizialmente aveva promosso tutti con la promessa di 300.000,00 euro a Comune e amici come prima. Pende un ricorso al Tar probabilmente per fare scena, viste le scarse possibilità di riuscita.

CITTADINANZA All’unanimità quella per il paesologo che ha preferito scappare anche dal suo paese per non figurare nelle file della minoranza, dopo essersi piazzato secondo su due candidati a Sindaco. Qualche mugugno ma per il momento tiene: del resto c’è ancora Mussolini fra gli acresi onorari!

DISSESTO Come gli indicatori di direzione delle automobili controllate dal carabiniere delle barzellette: Adesso c’è, ora no, adesso sì e di nuovo no!

ELEZIONI Grande fermento dopo la falsa partenza della legislatura regionale agli sgoccioli. Archiviato il successo in solitaria del Presidente uscente della Provincia (a proposito: a galleria!), occhi puntati sull’enfant prodige della sinistra calabrese, tanto per saltare di palo in frasca c’è sempre tempo: siamo uomini di partito mica bruscolini!

FIGLIUOLO Vaccinare tutti, sempre, anche chi passa lì davanti per caso: Ok!

GIOVAN BATTISTA FALCONE Il “giovinetto di Sapri” finisce suo malgrado nel solito valzer di poltrone, per statuto e non sarà il solo perché presto verrà accompagnato da noti musicisti e teatranti. La cultura prima di tutto!

HOTEL COVID Dichiarato ormai fallito dagli stessi propugnatori, rei di aver forse creduto nelle solite promesse da marinaio dei Commissari che si sono avvicendati alla guida dell’Asp bruzia, finisce per rappresentare una palla al piede per il rilancio del nosocomio oppure una valida alternativa per qualcuno, utile a non finire a prestare servizio presso lo Spoke di riferimento? Le strutture private erogatrici dei servizi che lo stesso non fornisce più, ringraziano!

IRONIA Quella con la quale solevi sorridere alle mie “freddure” in apertura di giornata. Poi qualcuno mi suggerì di non focalizzarmi negli scritti sul locale e io ho obbedito: lasciando!

LEGA Quella del consigliere Molinaro che veniva spesso invitato a non occuparsi dell’Ospedale, anche in malo modo, salvo poi cambiare idea e professare il credo dell’inutilità del colore politico nelle questioni sanitarie: folgorato sulla via di Damasco?

MAMMA Come si fa a negare un vaccino alla mamma in quiescenza, volontaria qualora si dovessero aprire le porte dell’Ospedale o della campagna vaccinale. Non starli a sentire i gufi, non hanno altri argomenti e pescano nel torbido. A proposito un riferimento più rispondente rispetto all’Ordinanza 50/20 del 2021 (?).

NONNINI Un ringraziamento particolare a chi li sta accompagnando fin dentro la cabina vaccinale!

OPINIONISTI Valgono molto di più dei tuoi “portaborse”, ma questo è risaputo o no?

PISTOLETTO E toglila quell’immagine di copertina con questa litania del Terzo Paradiso, che se aspettiamo la crescita degli alberelli facciamo notte!

QUERELE E basta con lo sbandierare querele verso chi non la pensa come te!

RISPOSTE Pietose quelle di certe compagini che hanno il dono di sbagliare anche l’ortografia, oltre a tempi e modi!

SANSEVERINO Inteso come palazzo Sanseverino-Falcone, dove all’interno della Sala delle Colonne si passa dai mastelli ai vaccini con nonchalance. Giusto, non c’era altro posto disponibile: l’Ospedale è Covid, il Palazzetto non era disponibile (ma inaugurato lo stesso!), il vecchio Poliambulatorio era fermo per contestazione dell’appalto…

TANSI Ti ha detto in faccia che l’Ospedale è “nu sciuaddru” e ti sei zittito sperando che lo scudiero ammaccato dal Covid-19 facesse la parte del leone con l’italiano da conferenziere navigato. Poi è entrato il vecchietto a “ciampa” tesa…

UFFICIALI I siti social che diffondono il tuo verbo quanti sono?

VENTO Cambia spesso e non sempre dalla stessa parte. A volte ti spinge nelle mani sbagliate e finisci cotto e mangiato!

ZONA ARANCIONE Come quella in cui siamo precipitati non per i contagi ma perché il Ministro Speranza ha finito il colore giallo. E forse non è nemmeno male considerato che i contagi settimanali dovrebbero restare entro i 250 ogni 100.000 abitanti. Tu come sei messo?

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com