Muore dopo aver dato alla luce il suo bimbo, domani i funerali di Elena

È una tragedia immane quella che oggi ha colpito Acri e la Calabria intera che piangono Elena morta questa mattina all’ospedale Annunziata di Cosenza dopo due giorni di agonia. Elena era incinta all’ottavo mese, un’emorragia cerebrale ha fatto precipitare all’improvviso le sue condizioni tanto da portare i medici a decidere di far nascere il suo bimbo, Christian, che è sano e sta bene. 

Tutto il circondario ha organizzato nelle ultime 48 ore veglie per la giovane, i cittadini si sono riuniti e hanno pregato fino alla fine per la giovane strappata via alla vita da un destino crudele. Oggi Acri è una cittadina attonita e sconvolta,  l’amministrazione ha deciso di cancellare tutti gli eventi e le manifestazioni. «Sgomento e tristezza per la scomparsa della giovane Elena. A nome mio e dell’Amministrazione giungano le più sentite condoglianze ai familiari».- ha scritto su Facebook il sindaco Pino Capalbo. 

La camera ardente è stata allestita presso l’obitorio dell’ospedale di Acri, mentre i funerali di Elena si svolgeranno domani, giovedì 29 dicembre alle ore 15.30, nella chiesa della SS. Annunziata.

FONTE LAC NEWS24

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com