ACRI: Randagismo, Pericolo dai Cani Malati che Scorrazzano in Centro

2,192 Visite totali, 2 visite odierne

L’allarme randagismo ad Acri si alimenta di un nuovo inquietante capitolo.
Alle mute di cani nelle quali ci si può imbattere, soprattutto nelle ore serali, con relativa possibilità di essere aggrediti ora si aggiunge anche un altro pericolo.
Infatti da qualche giorno sempre più frequentemente si vedono, anche in pieno centro cittadino e in pieno giorno, cani malati.
In molti casi riescono a stento a reggersi in piedi e sostano in prossimità di abitazioni o laddove riescono a trovare un po’ di lenimento ai loro mali.
E’ possibile che qualcuna delle malattie di cui soffrono siano trasmissibili, quindi per i cittadini c’è un pericolo ulteriore che necessita di una adeguata contromisura, prima che accada ciò che è tutt’altro che improbabile, cioè che qualcuno di questi cani, per un motivo o per un altro, aggredisca un qualsiasi passante.
I pericoli aumentano in maniera esponenziale nei punti di aggregazione, come l’area verde del Gazebo, in pieno centro cittadino, frequentato soprattutto da bambini.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano della Calabria” del 18-05-2014.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by