Giornata del libro, un 23 aprile di cultura

 594 total views,  1 views today

La giornata mondiale del libro e del diritto d’autore – domani 23 aprile – è un appuntamento che appassionerà anche i lettori calabresi e in generale di tutta Italia. Da un’idea di Ornella Gallo, maestra dell’Istituto omnicomprensivo “G.Pucciano” di Bisignano, si terrà un meeting telematico in diretta che coinvolgerà interessanti esponenti del mondo letterario, nonché lettori e artisti che analizzeranno il tema di questa edizione 2020, denominata “Le parole…del dialogo” #librinelcuore.  

La manifestazione andrà in onda dalle 17.55 sulla pagina facebook Guardalatv (link: www.facebok.com/guardalatv) e coinvolgerà una serie di piattaforme che condivideranno l’iniziativa in assoluta concordia: scopo della giornata di domani è di coinvolgere quanti più lettori possibili, in un costante dialogo che possa appassionare e allo stesso tempo far “emozionare” attraverso il libro, principe dell’iniziativa, nonché tutti gli attori sociali che lo rendono protagonista e ancora così pregnante in un’epoca sempre più digitalizzata.

All’evento condotto dal giornalista Francesco Sarri e da Ornella Gallo, aderiranno numerosi ospiti, che si alterneranno durante la diretta come:

  • Massimo Maneggio, giornalista e autore di “Guardatevi sempre alle spalle” e “Prima di andare via”
  • Antonio Pagliuso, operatore culturale e ideatore della rassegna “Suicidi letterali”
  • Mario Lo Gullo, esperto in comunicazione e autore di due libri sui media in Calabria
  • Giuseppe Donadio, insegnante di sostegno presso il LS Alessi di Perugia
  • Antonio Tallura, scrittore nonché attore televisivo e teatrale
  • Ruggero Pegna, promoter e autore del successo letterario “Il cacciatore di meduse”
  • Maurizio Alfano, autore ed esperto in politiche migratorie
  • Michele D’Ignazio, autore di libri per bambini e ragazzi editi da Rizzoli

Potranno aggiungersi altri autori e appassionati a questa lista, per un evento che mette al centro il libro e, in generale, il mondo culturale a 360 gradi.


Questo sito, così come altre piattaforme, trasmetterà l’iniziativa, che andrà in diretta su questa pagina

https://www.facebook.com/guardalatv/

Commenta con Facebook