Calcio: Comunicato del Commissario straordinario della Asd Città di Acri, Carlo Stumpo.

 713 total views,  3 views today

Riceviamo da Carlo Stumpo, Commissario Straordinario ASD Città di Acri


Ogni anno nel periodo luglio-agosto si ritorna a parlare ad Acri della locale squadra di calcio ed ogni anno i soliti problemi: la squadra si iscrive, non si iscrive, ci sono le vertenze o non ci sono le liberatorie.

Insomma sempre problemi e difficoltà. Quest’anno ripartiamo da zero con un titolo di promozione. La nuova squadra si chiama ASD Città di Acri 2020 che non ha vertenze e non ha debiti, anzi si presenta con un attivo di più €600 sul conto che di questi tempi non è poco.

Ora dobbiamo ripartire cercando di non incorrere più negli errori del passato. Attualmente sono Commissario straordinario, unico legale rappresentante della società, e ho fatto questo passo supportato dal signor Falcone Santo (senza il suo aiuto non mi sarei mai mosso) e con la collaborazione di Angelo Ferraro, Gaccione Angelo e Luca Siciliano. In più un grazie all’amministrazione comunale tutta con a capo il sindaco Pino Capalbo e l’assessore Cavallotti Luigi.

Prossimamente ci sarà un’assemblea pubblica per poter formare il nuovo organigramma societario dove tutti indistintamente saranno invitati, imprenditori, sportivi e chi ne vorrà far parte.

Commenta con Facebook