• 27 Febbraio 2021 04:42

Acri – Tenuta : ” Toscano incompatibile con la carica di presidente della Confcommercio “

Dithis is acri

Feb 9, 2016

 1,937 total views,  1 views today

di Portavoce del Sindaco 
“Ho chiesto direttamente alla Confcommercio nazionale e provinciale, se il ruolo del sig. Vincenzo Toscano, presidente della Confocommercio di Acri, sia compatibile con quello di presidente dell’Associazione Laca.” Il sindaco Tenuta ha inviato una comunicazione con la quale ha sollevato la probabile incompatibilità. “Nella qualità di sindaco, ritengo doveroso, si legge nella missiva, sottoporre al vostro esame la posizione del sig. Vincezo Toscano, presidente della Confocommercio di Acri, che risulta essere in palese contrasto con i principi statutari e del codice etico approvato dalla vostra Associazione. In particolare, lo stesso, in violazione dell’articolo 4 delllo statuto e dell’articolo 2, comma 3 del codice etico, ricpore anche il ruolo di presidente dell’Associazione Laca che svolge sul territorio aperta attività politica di contrasto all’Amministrazione da me guidata, venendo meno al dovere di imparzialità ed indipendenza verso le istituzioni a cui è tenuta in forza degli atti della Federazione. L’articolo 2, comma 3, è molto chiaro ed afferma che nei rapporti con soggetto terzi, gli organi della Confcommercio sono tenuti al rispetto dei fondamenti di imparzialità e indipendenza mente l’articolo 4 dello statuto recita che la Confcommercio è un’Associazione libera da qualsivoglia condizionamento, legame e vincolo con partiti, associazioni e movimenti politici. Al sig. Toscano, in qualità di presidente della Confcommercio, ricordo che questa Amministrazione Comunale non ha mai ricevuto proposte serie per il rilancio dell’economia locale e per il sostegno ai commercianti. Infine, ricordo e lui ed ai cittadini che il Comune è stato costretto a dichiarare lo stato di dissesto finanziario nel dicembre 2013 in quanto la Corte dei Conti ha riconosciuto irregolarità nel bilancio relativo al 2011 quando a guidare il Comune non era il sottoscritto.”

Commenta con Facebook