Successo per la quinta Stracittadina Sport e Solidarietà

1,367 Visite totali, 1 visite odierne

Domenica scorsa, 7 giugno, si è svolta, nelle vie di Acri, la quinta edizione della stracittadina, organizzata dal Lions Club di Acri e dal LEO Club di Acri, col supporto tecnico del Prof. Mario Siciliano e dell’ASD Atlas.
La manifestazione quest’anno è rientrata nella giornata Nazionale dello Sport del CONI, inoltre è stata anche gara provinciale di corsa su strada, per gli iscritti al CSI (Centro Sportivo Italiano).
Per l’occasione è stato presente il Presidente del CSI Cosenza Dott. Giorgio Porro.
Come ogni anno il punto di riferimento è stato l’area della Villa Comunale nei pressi del Gazebo, dove si sono svolte le iscrizioni ed il prosieguo dell’intera manifestazione post gara, che come ogni anno ha avuto un piccolo angolo di intrattenimento per i Bambini e il consueto Pasta Party.
L’intento di questa manifestazione per il Lions Club di Acri, è quello di realizzare una Festa dello Sport, in particolar modo per i bambini e per le loro Famiglie, un modo di trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e dell’educazione allo Sport.
Molti sono stati i partecipanti alla manifestazione venuti da quasi tutta la provincia di Cosenza, ed anche da fuori provincia.
Molto è stato l’entusiasmo ed il divertimento, in particolar modo da parte dei bambini, che si sono cimentati in gare sulla piccola distanza, sono stati premiati tutti i bambini presenti, i quali hanno ricevuto uno zaino gara ed una medaglia di partecipazione alla gara, oltre alle rituali premiazioni di classifica.
Le gare per gli adulti, hanno avuto una notevole concentrazione di agonisti, lo stesso Presidente del CSI, ha detto che la Stracittadina di Acri ormai è tra le manifestazioni sportive amatoriali più seguite ed attese dagli atleti della Provincia, anche per il particolare percorso che rende questa gara tra le più difficili tecnicamente.
Per l’occasione, il Lions Club di Acri ringrazia il Dott. Mario Sposato per la sua cortese disponibilità e l’ASPA sempre presente ad ogni evento organizzato dai Lions di Acri, unitamente all’Ass. Beato Angelo d’Acri, che hanno assicurato insieme, l’assistenza medica lungo tutto il percorso.
Un particolare ringraziamento va anche all’Ass. Nazionale Carabinieri che con la loro professionalità e serietà sono risultati indispensabili nella riuscita dell’evento.
Si ringraziano tutti i giudici di gara che hanno avuto il delicato ruolo di registrare, la regolarità della manifestazione, lungo il percorso.
Si ringraziano tutti gli sponsor e le altre associazioni che hanno supportato con la loro presenza alle varie problematiche organizzative e realizzative della manifestazione.
Con questo evento il Lions Club di Acri termina l’anno Sociale 2014/2015, che nelle ultime settimane è stato molto inteso, con la realizzazione anche della partita della Solidarietà, che si è svolta lo scorso 30 maggio allo Stadio P. Castrovillari di Acri, evento organizzato insieme al Club Rotary di Acri ed inoltre la famiglia lionistica chiude in bellezza, in quanto il LEO Club di Acri, ha ricevuto il Premio come Club più attivo del Distretto 108ya, Distretto che comprende Campania, Basilicata e Calabria.
Il Lions Club di Acri Vi da appuntamento per le prossime attività per il nuovo Anno Sociale.

 

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by