INSIEME PER L’AMBIENTE

2,342 Visite totali, 1 visite odierne

di Franco BIFANO

L’acqua delle fontane pubbliche del territorio di Acri è di buona qualità? Esistono campi elettromagnetici in città? Rispettano i limiti di legge? Sono queste alcune delle domande alle quali i ragazzi delle Scuole: IT.C.G.T- Liceo Classico e Scientifico – I.P.S.I.A. ITI di Acri hanno cercato di dare una risposta in relazione al progetto “Insieme per l’ambiente”, proposto dall’Associazione ARCNE. Il progetto ha come obiettivo promuovere la conoscenza del territorio e la valorizzazione delle sue risorse senza, tuttavia, sottovalutarne eventuali criticità.
Ad esempio, molte sono state le fontane pubbliche prese in esame dagli alunni dei tre Istituti Superiori che lavorando in sinergia ed in base alla specificità dell’indirizzo didattico, naturalmente guidati dai loro rispettivi insegnati, sono riusciti a realizzare un quadro d’insieme davvero interessante. Nello specifico, dopo l’individuazione dei siti delle sorgenti naturali presenti sul territorio e della loro mappatura ad opera dell’Istituto Geometri “Falcone”, è stata effettuata una ricerca storica sulle origini delle stesse, curata dal liceo Classico-Scientifico “Julia” Infine le classi dell’ Istituto I.P.S.I.A.- I.T.I “Crea”, settore Chimico, hanno effettuato il prelievo di campioni delle acque svolgendo la relativa analisi chimico-fisiche e batteriologica.
Sarà molto interessante, quindi, conoscere l’esito dei risultati e soprattutto confrontarli con quelli ottenuti dalle analisi fatte sull’acqua delle stesse fontane negli anni 1994 e 2006. Analogo lavoro è stato fatto sui tralicci dell’alta tensione e le stazioni radio base per la telefonia mobile, dopo la loro individuazione e stata effettuata la misurazione dei campi elettromagnetici.
I risultati verranno presentati nel corso del Convegno Insieme per l’ambiente, organizzato dall’associazione Aracne, che si terrà giovedì 16 maggio alle ore 09:30 presso la Sala consiliare del Palazzo San Severino-Falcone di Acri.
Io devo andarci “per forza” (moderatore) e comunque, un appuntamento cosi, fossi in voi, non lo perderei!

 

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by