Il Rotary dona un defibrillatore che sarà posizionato davanti alla Basilica

2,503 Visite totali, 1 visite odierne

Al termine della messa delle ore 10:00 di domenica scorsa, nella Basilica del Beato Angelo è avvenuta la consegna del defibrillatore che il Rotary Club ha donato alla città.
E’ stata la presidente Pasqualina Pisano a consegnarlo materialmente al Guardiano dei Frati Cappuccini di Acri, Padre Pietro Ammendola.
Il defibrillatore, così come quello installato nelle scorse settimane in Piazza Sprovieri, sarà collocato in un luogo aperto, la costruenda Piazza Beato Angelo, antistante la Basilica. Sarà alloggiato in una apposita teca, alla portata di chi dovesse far fronte a eventuali emergenze che si dovessero verificare nella zona.
Il defibrillatore in questo caso è stato acquistato con i proventi di una iniziativa, “Il gelato della salute”, che il Rotary Club di Acri ha realizzato con la Pasticceria Stilla, e rientra nel più complessivo progetto “Mettiamoci il cuore”.

Rotary Club di Acri

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by