Acri-Nasce ‘L’alternativa’

1,741 Visite totali, 1 visite odierne

Cresce ad Acri la voglia di impegno nelle questioni che riguardano l’intera collettività.
Nelle scorse settimane è nata la Libera Associazione Cittadina Acrese, il comitato civico che ha ingaggiato con l’amministrazione comunale una dura controversia sul caro tasse.
Nei giorni scorsi invece ha preso forma un’idea nata su Facebook e promossa da due giovani: Luca Gallo e Giuseppe Arena.
L’obiettivo è quello di creare un’associazione in grado di discutere sui temi di maggior rilevanza sociale e di provare a proporre delle soluzioni.
Uno dei tratti peculiari è la sua natura apolitica, quindi trasversale a tutti i partiti. Si chiamerà “L’alternativa” e c’è già una pagina Facebook.
C’è già stata una prima riunione nella sede dell’Azienda Calabria Verde, ex comunità montana “Destra Crati – Sila Greca”, giusto per capire la fattibilità della proposta.
La risposta è stata incoraggiante, con oltre trenta giovani che si sono presentati all’appuntamento lanciato su Facebook.
Inizialmente si era pensato solo a un gruppo under 40, ma successivamente si è deciso di andare oltre il tratto anagrafico e di aprire l’associazione a chiunque voglia portare il proprio personale contributo.
Subito dopo Pasqua verrà convocata una nuova riunione e in quella circostanza si procederà alla costituzione formale del nuovo soggetto.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano del Sud” del 05-04-2015.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by