Acri: Dal 1° giugno nuova sede ufficio INPS

2,989 Visite totali, 1 visite odierne

Dal prossimo 1° giugno, l’ufficio Inps avrà una nuova sede.” E’ quanto comunica il sindaco, Nicola Tenuta. “Ringraziamo per l’impegno e per l’attenzione rivolta al territorio ed alla città, il direttore generale Inps, Giuseppe Greco e quello provinciale, Pasquale Scartecci. Da mercoledì primo giugno, quindi, gli uffici troveranno posto nei locali dell’ex tribunale e saranno aperti tre volte alla settimana, lunedì, mercoledì e venerdì. I vertici dell’Inps hanno anche prospettato la presenza, periodicamente, di esperti e professionisti a disposizione di ex dipendenti pubblici ed imprese per questioni particolari. Siamo consapevoli di quanto sia importante la presenza in città di servizi di interesse pubblico, per questa ragione ci siamo attivati subito non appena abbiamo appreso delle preoccupazioni che circolavano sul futuro della sede cittadina dell’Inps.
Alla scelta definitiva s è giunti, a seguito dei numerosi contatti tra Amministrazione Comunale e Inps che si sono intensificati in particolare nell’ultimo anno in una fase in cui anche l’Inps, come altri Enti, sta ridisegnando il proprio assetto nel territorio.
 
Pur consapevoli della necessità di razionalizzare la spesa, la nostra Città ha una popolazione anziana particolarmente significativa,
 dice Tenuta, della struttura si servono, inoltre, quanti percepiscono indennità di disoccupazione, di mobilità e cassa integrazione, notevolmente aumentati nel numero in questo drammatico momento di crisi e, quindi, una chiusura dell’Agenzia avrebbe provocato enormi disagi, avvertiti ancora di più, a causa della posizione orografica della città e considerato il bacino di utenza e l’estensione del territorio.
I nuovi locali, 
conclude il sindaco Tenuta, sono situati in una posizione meno marginale, all’ingresso della città, e facilmente accessibile grazie anche ai numerosi parcheggi.”

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by