Solidarietà e vicinanza agli amici di HortusAcri

 591 total views,  1 views today

DI ASSOCIAZIONE ACRI SOGNA – INNOVATORI DELLA POLITICA

Esprimiamo il più vivo rammarico per la decisione presa dall’Amministrazione Comunale di smantellare la piccola Piazza P48, ubicata su Corso Pertini.

Ancora una volta la politica locale dimostra ingratitudine nei confronti di chi, con fare disinteressato, s’impegna gratuitamente per amore della collettività.

Una decisione che, certamente, non lascia sconcertati chi, come noi, ha fin da subito capito quale fosse la concezione nella gestione della res pubblica per alcune persone, evidentemente, desiderose di avere più cittadini al servizio dell’Amministrazione,quando dovrebbe essere la stessa sempre più al servizio dei cittadini.

Onestamente, nutriamo inoltre  forti dubbi sulla presunta incompatibilità fra la suddetta piazza e l’idea di voler istituire un cosiddetto “ Museo all’ aperto”, proprio perché P48 potrebbe, a nostro avviso, incastonarsi meravigliosamente, come un rubino in un diadema di preziosi, in una cornice di più ampio respiro. Se arte vuol dire costruire, si rischia di imboccare, con la rimozione, la strada esattamente opposta. 

Agli amici del collettivo di “HortusAcri” esprimiamo pertantopiena vicinanza, nella consapevolezza che nel futuro di questa città ci dovrà essere spazio per una politica meno vendicativa e più attenta ai bisogni dei cittadini.

Commenta con Facebook