Sisca: “Nessun allarmismo, ma siamo vigili”

 602 total views,  1 views today

* di Daniele Sisca

PREOCCUPAZIONE SI, ALLARMISMO INFONDATO NO! 

Nella mia qualità di delegato dei Sindaci presso il Consorzio di Bonifica mi sento in dovere di smentire le numerose e infondate notizie che in questi giorni stanno circolando a discapito dei nostri agricoltori.

Gli acquisti nei mercati cittadini dei nostri paesi sono diminuiti a dismisura, così come è aumentata la sfiducia nei confronti dei tanti coltivatori terrieri della Valle del Crati.

L’impianto irriguo Mucone (che serve i comuni di Bisignano, Luzzi, Tarsia, Santa Sofia D’Epiro, Torano Scalo e Mongrassano) non risulta in alcun modo interessato dall’inquinamento dei depuratori della Consuleco.

Non miniamo alla già debole economia dei nostri produttori terrieri basando le nostre scelte su informazioni prive di fondamento.

D’altronde quello che troviamo nelle grosse catene alimentari di certo non sarà più sano.

Il danno ambientale è di notevole dimensioni e le indagini stanno proseguendo in più direzioni.

NOI SIAMO E CONTINUEREMO A STARE VICINO AI NOSTRI AGRICOLTORI CHE RISULTANO I PRINCIPALI DANNEGGIATI DI QUESTA TRISTE VICENDA.

 

Commenta con Facebook