• Dom. Nov 28th, 2021

Salvaguardiamo il nostro cuore

ByRoberto Saporito

Dic 3, 2014

 1,780 total views,  1 views today

“Salvaguardiamo il nostro cuore”, è il titolo di un’importante iniziativa che si terrà venerdì 5 dalle 16,30 presso la sala riunioni del liceo scientifico e classico.
Nell’occasione i familiari di Giuseppe Reale, il giovane poco più che ventenne scomparso qualche mese fa, doneranno alla scuola, frequentata da Giuseppe, un defibrillatore acquistato grazie alle donazioni effettuate durante le manifestazioni organizzate in memoria dello sfortunato ragazzo. Il cuore di Giuseppe Reale, studente universitario, si è fermato improvvisamente una mattina di giugno nella sua casa di Cosenza. Da allora tante le iniziative per ricordarlo, tra cui partite di calcio (Giuseppe era un gran tifoso modello del Cosenza e dell’Acri) e concerti.
Da quel giorno i genitori Ermanno ed Assunta hanno fortemente voluto che con i fondi raccolti si acquistassero strumenti in grado di fare prevenzione sanitaria e salvare più vite umane possibili. Detto, fatto.
Ben cinque i defibrillatori acquistati; gli altri saranno donati all’istituto tecnico commerciale, all’istituto professionale, al comune di santa Sofia d’Epiro ed a quello di Guardia Piemontese dove Giuseppe trascorreva la vacanze.
Un gesto di grande umanità e di sensibilizzazione. Venerdì interverranno la dirigente scolastica, Rosa Pellegrino, Saverio Biafora, responsabile della sicurezza dell’istituto, Mario Bonacci, vice preside, Maria Teresa Manes, cardiologa presso l’ospedale di Cosenza, Franco Boncompagni, cardiologo nonché responsabile del progetto “salviamo il cuore dei giovani”. Ci sarà anche una dimostrazione su come utilizzare l’importante strumento a cura di Michel Giugno e Vincenzo Aloi.