• 5 Marzo 2021 08:44

Il Governo valuta mini lockdown di 8 giorni a Natale: “Tutta Italia zona rossa”

 1,980 total views,  1 views today

Se non sarà lockdown poco ci manca. L’Italia si avvia verso la zona rossa o arancione generalizzata. E’ la notizia dell’ultim’ora battuta da diverse agenzie di stampa che danno per certo l’arrivo di nuove restrizioni.

L’idea di chiudere tutto per 8 giorni sta diventando sempre più concreta. E’ in arrivo una nuova stretta di 8 giorni. Il mini lockdown dovrebbe iniziare da Natale per finire a Capodanno. Il governo Conte sta pensando di intervenire con limitazioni più rigorose chiudendo anche bar, ristoranti e negozi.

L’idea è di rendere l’intera Italia unica zona rossa o arancione. Unica eccezione, una deroga agli spostamenti tra i piccoli comuni. I Comuni con meno di 15mila abitanti vicini potrebbero beneficiare di una deroga.

L’ipotesi è emersa dopo il vertice con i capi delegazione di Conte. L’obiettivo, secondo quanto trapela da fonti parlamentari, è adottare norme uguali per l’Italia intera. Mentre la Germania dichiara il lockdown, l’Italia si limiterà a controllare i contagi con nuove strette per evitare la terza ondata Covid.

Le vie delle grandi città piene di gente, lo shopping natalizio spingono adesso il governo a un cambio di passo che potrebbe concretizzarsi nelle prossime ore. Sono in arrivo interventi restrittivi mirati ad evitare che Natale e Capodanno si trasformino nel detonatore per la terza ondata del virus. Domani se ne saprà di più. Nella agenda di Conte c’è una riunione tra i capidelegazione della maggioranza. Il capo del Governo incontrerà anche il Comitato tecnico scientifico e il ministro dell’Interno Lamorgese. (ANSA)

Commenta con Facebook