I Carabinieri di Acri donano uova pasquali ai bambini

 1,171 total views,  1 views today

Azioni semplici fatte da uomini normali, i carabinieri, il cui unico scopo è la sicurezza della comunità.

In questo periodo di emergenza covid-19, i Carabinieri sono tra le categorie di lavoratori più esposta al rischio contagio ma nonostante tutto, non sono mancati, da parte loro, molti gesti di solidarietà in molte località della penisola.

La Stazione Carabinieri di Acri, nella mattinata di Pasqua, ha voluto manifestare la propria vicinanza ai bambini più in difficoltà, regalando delle uova di Pasqua.

A supportare gli uomini della Benemerita nella consegna delle uova di cioccolato, gli Istituti religiosi del territorio (le suore piccole operaie dei Sacri Cuori di San Francesco e le Suore dell’Istituto Maria Ss della Catena)

Gli uomini della stazione di Acri, guidati dal Maresciallo, Antonio Zaccaria, oltre a consegnare alle suore gli omaggi per i bambini, hanno inviato anche un messaggio di auguri ai piccoli ed alle loro famiglie: “nonostante il momento storico che stiamo attraversando – si legge nella nota- auguriamo a tutti voi di trascorrere una serena Pasqua . Insieme ce la faremo.”

Commenta con Facebook