Elezioni Acri, Vigliaturo dice no a Zanfini. Verso il sostegno a Capalbo?

Dopo le indiscrezioni e le voci su un probabile passo indietro rispetto alla volontà di partecipare alla corsa verso la poltrona di sindaco di Acri, e il conseguente ritiro dalla coalizione formata da Forza Italia e Fratelli d’ItaliaAnna Vigliaturo rompe il silenzio e – raggiunta telefonicamente – ci ha annunciato di non aver dato disponibilità a una sua candidatura nelle liste civiche guidate dal medico Natale Zanfini.

«La coalizione nata a sostegno di Zanfini non rappresenta il centrodestra», ci ha detto l’ormai ex candidata sindaco, che poi ha aggiunto: «Si tratta infatti di una coalizione di liste civiche che accoglie esponenti sia di destra che di sinistra, che per anni hanno militato nei partiti e ricoperto ruoli a vario titolo» e che – continua la Vigliaturo – non possono rappresentare un’alternativa valida perché spinti da personalismi che provocheranno un ulteriore arretramento del dibattito politico su Acri».

Continua a leggere su Cosenza Channel

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com