Elezioni Acri, Anna Vigliaturo verso il ritiro dalla corsa a sindaco

Il percorso che porterà alle elezioni amministrative del prossimo 12 giugno, ad Acri è da settimane abbastanza tortuoso e ricco di colpi di scena. L’ultimo in ordine cronologico potrebbe essere quello che porterà a un passo indietro di Anna Vigliaturo, rispetto alla sua candidatura alla poltrona di primo cittadino.

Espressione di Forza Italia e attualmente consigliere comunale di minoranza, la Vigliaturo lo scorso 12 aprile aveva annunciato la sua volontà di candidarsi a sindaco. A supportarla oltre al partito di Silvio Berlusconi anche Fratelli d’Italia, quest’ultimo movimento politico rappresentato ad Acri dal consigliere comunale (di minoranza) e provinciale Salvatore Palumbo.

Ma le difficoltà nella costruzione delle due liste e, molto probabilmente, alcune divergenze nel programma, starebbero per portare a un clamoroso dietrofront. Attualmente siamo nel campo delle ipotesi. Di sicuro, però, il silenzio di quella che sarebbe dovuta essere la “coalizione Vigliaturo”, non lascia presagire nulla di buono per la stessa.

continua a leggere su LaC News24

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com