Due panifici calabresi premiati a Roma: c’è anche un’azienda acrese

Due panifici calabresi ottengono un prestigioso riconoscimento nella capitale nell’ambito del XVII concorso per i migliori pani e prodotti da forno tradizionali “Premio Roma”.  Si tratta del panificio San Luigi di Acri (Cosenza) con “U peanu e ‘na vota” che ha trionfato al primo posto nell’ambito della sezione “Tipologia pani tradizionali di frumento tenero”. Un mix di tradizione e innovazione capace di conquistare la giuria di esperti.

Medaglia d’argento per il panificio Bubbo Brunella di Catanzaro premiato con il suo intramontabile pane e ‘nduja nella sezione “Pani conditi, dolci e salati”. Un’accoppiata in grado di valorizzare il sapere antico, l’amore per le proprie radici e l’eccellenza dei prodotti made in Calabria: «A Roma – hanno commentato – abbiamo portato un prodotto che rispecchia la nostra Calabria: pane e ‘nduja». Un risultato sorprendente per i due panifici che hanno avuto modo di confrontarsi con colleghi provenienti da ogni angolo d’Italia.

Continua a leggere su LaC News24

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com