COVID-19 | L’associazione “Acri Sogna” attiva il servizio di supporto psicologico

 629 total views,  1 views today

L’associazione “Acri Sogna” aggiunge, all’iniziativa della Spesa Sospesa, un ulteriore servizio che riguarda il supporto psicologico.
In questi giorni infatti, nel vivere quotidianamente questa situazione “innaturale“, molti acresi potrebbero sentire il bisogno di un consulto telefonico in merito. Per questo motivo ringraziamo i professionisti che, in maniera gratuita, hanno voluto dare la loro disponibilità a garantire un supporto psicologico per tutti coloro che ne sentano il bisogno e vogliano usufruirne: Libera Reale, Emanuela Cassavia e Natalia Altomari.
Il problema oggettivo del “coronavirus” diventa problema soggettivo in relazione al vissuto psicologico, alle emozioni e paure che il tema può suscitare nelle diverse persone. Inoltre, la “percezione del rischio” può essere distorta e amplificata sino a portare a condizioni di panico che, non solo sono quasi sempre del tutto ingiustificate, ma aumentano il rischio perché portano a comportamenti meno razionali e ad un abbassamento delle difese, anche biologiche, dell’organismo.
Tutte le situazioni di emergenza hanno un impatto emotivo e psicologico molto forte sulle persone, pensiamo alla solitudine, alle scuole e palestre chiuse così come altri centri di aggregazione, il mancato contatto con amici e parenti, ecc..inizia a farsi sentire e la mancanza di socializzazione che ne deriva potrebbe avere un impatto psicologico importante. Pertanto teniamo a ringraziare coloro che si stanno adoperando in questo senso e contribuendo all’iniziativa rendendo tutto ciò possibile.

https://www.gofundme.com/f/acri-raccolta-fondi-quotspesa-sospesaquot?sharetype=teams&member=4061504&pc=fb_co_campmgmt_m&rcid=r01-1585227664%2C9-1de12d72c3004676&utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_campaign=fb_co_campmgmt_m

Commenta con Facebook