• Dom. Nov 29th, 2020

Covid-19: Acri, donna positiva rientrata da Torino. È in isolamento domiciliare

Dithis is acri

Ago 13, 2020

 4,923 total views,  5 views today

Fonte QuiCosenza

ACRI (CS) – Una donna originaria di Acri, ma residente a Torino è risultata positiva al Covid-19. La donna è rientrata in Calabria da Torino facendo anche tappa Verona. Al suo arrivo nel paese di origine ha prenotato un tampone, che ha eseguito nella sede Usca – Unità speciale di continuità assistenziale – istituita ad Acri in sinergia con il Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Cosenza e l’amministratore comunale. Ottenuto il risultato positivo, la task force dell’Asp bruzia ha avviato la ricostruzione della catena dei contagi. Secondo quanto si apprende da fonti interne, una volta terminato il cosiddetto periodo “finestra”, che varia da 7 a 14 giorni dopo il contatto con un paziente positivo, o nell’immediato se si presentano sintomi riconducibili al coronavirus, saranno eseguiti gli altri tamponi, che consentiranno di avere un quadro circoscritto della situazione. 

Commenta con Facebook