Coronavirus, a Villa Torano salgono a 67 i casi positivi

 4,584 total views,  1 views today

Gli ultimi dati relativi ai tamponi prelevati tra i degenti ed il personale di Villa Torano, confermano il timore del sindaco Lucio Franco Raimondo, e dalla task force dell’Asp.

All’interno della Rsa il coronavirus aveva messo le tende già da un bel po’. Nessuno se n’è accorto finché nella giornata della Pasquetta un’anziana non ha accusato una insufficienza respiratoria acuta che l’ha costretta al ricovero all’ospedale dell’Annunziata, in rianimazione. Qui i sanitari le hanno diagnosticato il Covid-19 dopo averla sottoposta al test.

Ed è scattato l’allarme con uno screening ad ampio spettro praticato nella struttura. I tamponi, processati con urgenza nei laboratori di Catanzaro, con il passare delle ore hanno cominciato a dare il loro responso sempre più drammatico.

Fonte e articolo completo: lacnews24

Commenta con Facebook