• Dom. Nov 28th, 2021

Calcio, l’Acri batte 4-0 il Praiatortora e si qualifica alle semifinali di Coppa

Bythis is acri

Nov 10, 2021

 473 total views,  1 views today

ASD CITTÀ DI ACRI – PRAIATORTORA: 4-0

Asd Città di Acri: Rugna sv, Praino 6 (18′ st Logiudice 6), Alfano 6,5, Lavecchia 6,5 (26′ st R.Algieri sv), Granata 6 (6′ st Crispino 6), Luzzi 6, Le Piane 6 (6′ st Petrone 6,5), Brandi 6, Curatelo 7, Santamaria 6 (6′ st Mazzei 6), Stornaiuolo 6. In panchina: Simari, Natale, Sposato, Tripoli. Allenatore: Mario Pascuzzo.

Praiatortora: Risoli 6 (1′ st Aurelio 6), Vodanovich 5,5, Crisciullo 5,5, Capuano 6, Maceri 6, Gallo 6, Favieri 5,5, Fondacaro 5,5 (1′ st Trozzo 5,5), Leporini 5,5 (1′ st Cirigliano 5,5), Sorace 5,5, Greco 5,5 (1′ st De Rosa 5,5). Allenatore: Alberto Aita

Arbitro: Alessandro Russo (Assistenti: Montesanti di Lamezia Terme e De Bartolo di Cosenza)
Marcatori: 21′ pt Le Piane, 24′ st Curatelo, 32′ e 44’ st Petrone

Note: Circa 100 spettatori. Ammoniti: Vodanovich. Angoli: 6-3. Rec.: 1’pt’; 1’st

DI FRANCESCO ROBERTO SPINA – Il Quotidiano del Sud

La Coppa per tirarsi su di morale dopo la sconfitta in campionato contro l’Isola Capo Rizzuto: l’Acri conquista l’accesso alle semifinali del torneo eliminando il Praiatortora nel doppio confronto. Il return match, giocato oggi pomeriggio al “Pasquale Castrovillari”, ha visto i rossoneri battere i tirrenici per 4-0.

Pascuzzo fa turnover e manda in campo dal primo minuto una formazione inedita, con molti elementi che hanno trovato finora pochi minuti in campionato, discorso analogo per Aita. Ne esce fuori un primo tempo tutto sommato equilibrato, giocato prevalentemente a centrocampo. I rossoneri hanno però il merito di trovare dapprima due conclusioni in porta con Lavecchia e Santamaria, poi il gol del vantaggio messo a segno da Le Piane dopo un bell’assist di Santamaria. Nel secondo tempo inizia da subito la girandola dei cambi per il Praiatortora: subito nella mischia quattro nuovi elementi.

Al 5’ azione di Santamaria che viene atterrato in area da un difensore ospite, intervento dubbio ma non per il direttore di gara che concede il rigore. Dal dischetto Le Piane si lascia ipnotizzare da Aurelio che para alla sua sinistra. Pascuzzo fa entrare in campo Mazzei, Petrone e Crispino al posto di Santamaria, Le Piane e Granata. I rossoneri allora alzano il ritmo e al 24’ Curatelo entra in area dalla destra e dopo aver superato un difensore e saltato il portiere deposita il pallone in rete. È il gol del raddoppio. L’Acri però non è sazio e trova anche il tris: il calcio d’angolo pennellato da Mazzei trova prima Algieri che prova un tiro che si trasforma in assist per Petrone che di testa batte Aurelio.

A un minuto dal triplice fischio arriva anche il poker rossonero: Petrone raccoglie il pallone in area e sigla la sua personale doppietta che coincide anche con il suo terzo gol stagionale. L’Acri va avanti e in semifinale incontrerà il Soriano nel doppio confronto.

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com