• Dom. Nov 28th, 2021

Calcio : Eccellenza – Acri 1 Roggiano 2

ByFrancesco Spina

Mar 13, 2016

 2,452 total views,  1 views today

ACRI 1 ROGGIANO 2

ACRI: Puterio (’97) 6, Mancino 6, Luzzi 6, Petrassi 6, Levato 5,5, Filippo 5,5, O.Viteritti 5,5 (17′ st Fanigliulo 5,5), Sposato 5,5(30’st Caruso sv), Petrone (’96) 6, Caputo 5,5, Stilo (’96) 5,5 (7’st Visani (’96) 5,5). In panchina: Lupinacci (’98), Perri, Pipieri, Siciliano (’96).Allenatore: Pascuzzo
ROGGIANO : Crocco 6,5, Orsino (’96) 5,5, Liparoti 6 (32’st Grandinetti sv), Barca 6, Casas 6, Terranova 6, Esposito 6, Calomino 6, Merenda 5,5, Ferreira 6,5 (38 st Zicarelli sv), Molinaro (’96) 6. In panchina: Marsico, Savino, Greco (’96), Gueye (’97), De Giacomo. Allenatore: Perrelli
ARBITRO: Renzullo di Torre del Greco 6 (Assistenti: Codispoti e Ferragina di Catanzaro 6)
MARCATORI: 8’pt Ferreira (R) , 23′ pt Petrone (A) , 33’pt autogol Sposato (A)
NOTE: Partita su campo neutro ed a porte chiuse. Ammoniti:Esposito, Calomino e Orsino (R). Espulsi: Al 3′ st. Orsino (R) , 42′ st Merenda (R). Angoli: 4-1- Recupero: 1’pt;4 st.

Luzzi (CS) – Sul neutro del “San Francesco” di Luzzi , il Roggiano conquista 3 importanti punti in chiave salvezza e inguaia l’Acri di Pascuzzo. Rossoneri senza carattere , gialloverdi abili a concretizzare le occasioni avute ed attenti in difesa. Parte in attacco l’Acri che prova subito a dettare il gioco sopratutto con Caputo. Al 8′ , però, Caputo perde palla sulla trequarti , il Roggiano può partire in contropiede: il pallone arriva sulla destra al brasiliano Ferreira che di piatto destro supera il giovane Puterio. L’Acri prova una timida reazione ed al 16′ Levato dalla distanza lascia partire un tiro che lambisce il palo alla sinistra di Crocco. Al 23′ arriva il pareggio dell’Acri : Petrone partito in contropiede controlla con il petto e appena entrato in area avversaria fulmina Crocco. Al 33′ gli ospiti si riportano in vantaggio: Ferreira batte una sorta di corner corto alla destra di Puterio, il traversone del giocatore brasiliano viene deviato da Sposato che realizza uno sfortunato autogol. Nel secondo tempo al 3′ l’Acri è pericoloso con il colpo di testa di Filippo servito da Caputo. Al 4′ gli ospiti restano in dieci uomini: doppio giallo per Orsino. Al 8′ ci prova Petrassi per l’Acri , ma il tiro si spegne sul fondo , al 14′ occasione per l’ex calomino ma è attento Puterio . Al 22′ ci prova Caputo da calcio di punizione, ma il pallone viene deviato dalla barriera. Al 25′ finisce alto il calcio di punizione dai venti metri di Ferreira. Il Roggiano resta in nove uomini al 42′ a segutio del rosso diretto a Merenda. L’Acri tenta un disperato arrembaggio ma per gli acresi arriva una sconfitta che complica tutto .

Francesco Spina