Acri – Ufficiale , l’ Istituto ISPSIA – ITI sarà anche Alberghiero

 5,091 total views,  1 views today

E’ ufficiale, l’Istituto di Istruzione Superiore IPSIA-ITI di Acri, nel Piano di revisione della rete scolastica e della programmazione dell’offerta formativa della Regione Calabria a. s. 2016/2017 ( DDG prot. n. 118 – 8/1/2016), è dotato di un nuovo indirizzo professionale, l’Istituto Alberghiero con articolazione in :
Enogastronomia e ospitalità alberghiera
Servizi di sala e vendita
Il nuovo indirizzo concorre ad arricchire l’offerta formativa dell’Istituto sul territorio, a soddisfare le aspettative di una utenza sempre più vasta, è in linea con gli interessi e le esigenze delle nuove generazioni.
Esso si affianca, infatti, all’Istituto Tecnico Industriale, settore Chimica dei materiali, attivo nelle articolazioni:
Biotecnologie ambientali
Biotecnologie sanitarie
e all’Istituto Professionale Statale Industria e Artigianato, indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica, attivo nelle articolazioni:
Manutenzione dei mezzi di trasporto
Apparati, impianti e servizi tecnici e civili

Nell’intento di voler fornire maggiori informazioni e chiarimenti, circa le opportunità formative che l’Istituto offre, siamo lieti di invitare le famiglie, e quanti si preparano a scegliere un indirizzo di studi superiori, a visitare gli ambienti didattici e i laboratori.
In particolare, visto l’approssimarsi dell’apertura delle iscrizioni per l’anno scolastico 2016/2017, da effettuarsi on line dal 22/1/2016 al 22/2/2016, si comunica che sono previste visite guidate in cui il personale docente e amministrativo sarà a disposizione di tutti gli interessati.
In attesa di poter rispondere a ogni vostra richiesta, vi informiamo che il 23 gennaio e il 13 febbraio si terranno gli Open day, dalle ore 15.00 alle 18.00, e che gli Uffici di segreteria forniranno assistenza nella compilazione on line dei moduli d’iscrizione tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 14.00 e nei giorni di martedì e giovedì anche dalle 16.00 alle 19.00.

Commenta con Facebook