Acri. Test sierologici personale docente e non: “nessun potere decisionale dell’amministrazione comunale”

 563 total views,  4 views today

DI AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI ACRI


In riferimento ai test sierologici previsti per il personale docente e non docente delle scuole si precisa che, questa amministrazione, non ha nessun potere decisionale sulla scelta della sede in quanto è il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Cosenza che ha in capo la gestione, e quindi della logistica, per il comprensorio della Valle Crati.

Pertanto seppur dispiaciuti per la criticità che questo comporta, è bene chiarire che nessuna responsabilità può essere addebitata all’amministrazione comunale.

Si ricorda, inoltre, che la sede USCA di Acri continua nella sua attività di prevenzione fornendo prestazioni a tutti coloro che ne fanno richiesta e che vengono ritenuti arruolabili per i tamponi.

Commenta con Facebook