• Ven. Dic 3rd, 2021

Acri-Natale senza luminarie, nasce ‘IlluminAcri’

 2,391 total views,  1 views today

I problemi finanziari del Comune negli ultimi anni hanno spento il Natale. Le tradizionali luminarie non sono state posizionate nelle vie del centro, rendendo meno caratteristica l’atmosfera delle festività di fine anno.
Anche quest’anno probabilmente, con un dissesto che pende minaccioso sulla testa degli acresi, il Comune non allestirà il contorno luminoso del Natale. Da qui l’idea, venuta a un gruppo di quattro ragazzi, di fare qualcosa, al di là delle istituzioni.
“Ogni mattina – spiegano i quattro – l’appuntamento del caffè in compagnia è una buona abitudine di quasi tutti gli acresi, un momento di convivialità e di confronto e con il confronto si scambiano le idee e le opinioni su quello che ci succede intorno.
Nell’aria si inizia ad assaporare l’idea del Natale, le pubblicità in Tv, i volantini, le promozioni dei negozi locali per non arrivare impreparati al 25 dicembre”.
Quindi la domanda nel gruppetto sorge spontanea: “quest’anno ci saranno le luminarie?”, la risposta quasi scontata, visto il momento e le vicissitudini politiche e amministrative è: “no, quasi sicuramente”.
Ecco che si alza un coro: “Vogliamo organizzare qualcosa? Coinvolgiamo tutti, commercianti, cittadini, scuole, associazioni e facciamo qualcosa per illuminare Acri” e nasce immediatamente anche lo slogan: “IlluminAcri”. Ognuno prende un impegno organizzativo per non arrivare poi a dicembre e sentire le solite lamentele”,
Acri “ha già dimostrato in precedenza, in occasione della vittoria di Fabio Curto a “The Voice of Italy”, che insieme possiamo quindi invito tutti a fare”.
A breve sarà predisposta una pagina Facebook per pubblicizzare l’iniziativa; aperto un conto corrente “per ricevere anche dai nostri paesani residenti fuori dal territorio qualche contributo; in tutti i punti vendita e pubblici esercizi verranno messi dei salvadanai con l’immagine dell’iniziativa e i commercianti stessi sono invitati a dare il loro contributo in prima persona; saranno coinvolte le scuole in ogni ordine e grado e tutte le associazioni presenti sul territorio, se ognuno offrirà il proprio contributo, anche minimo, insieme renderemo Acri più bella per le sante festività natalizie”.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano del Sud” del 13-11-2015.

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com