• Gio. Ago 5th, 2021

ACRI :Lunedi 25 Marzo Apertura dello Sportello di Conciliazione

ByPiero Cirino

Mar 23, 2014

 4,538 total views,  2 views today

ACRI – Da lunedi 24 Marzo ad Acri sarà attiva la sede decentrata dello sportello di conciliazione.
“Il tentativo di mediazione – spiega il Comune in una nota – è stato reintrodotto nel nostro ordinamento dal D.L. n.69/13 che ha previsto l’obbligo di esperire la conciliazione prima di introdurre il giudizio ordinario. Un traguardo raggiunto grazie alla stipula di un protocollo d’intesa, tra la Camera di Commercio di Cosenza, impegnata nella sua attività di diffusione degli strumenti alternativi di giustizia, e il Comune di Acri, che, grazie all’impegno del sindaco e dell’assessore Martelli, ha colto l’importanza di tale strumento”.
Lo sportello “rappresenta un fondamentale servizio per i cittadini e per le imprese, che potranno usufruire così delle strutture comunali evitando di spostarsi in altre sedi. Lo sportello di conciliazione è anche abilitato alla recezione di domande di conciliazione non previste dal D.Lgs 580/93 e s.m.i. e di arbitrato rientranti nella competenza della Camera Arbitrale “Costantino Mortati”, della Camera di Commercio, Industria, Artigiano e Agricoltura di Cosenza”.
Domani, nella sede municipale, alle ore 15:30, si terrà un incontro di presentazione dell’apertura della sede decentrata dello sportello di conciliazione, al quale interverranno il sindaco Nicola Tenuta; la Dott.ssa Erminia Giorno, dirigente Area 2 Camera di Commercio di Cosenza; e l’Avv. Francesco Catizone, responsabile Sportello di Conciliazione Camera di Commercio di Cosenza, che illustrerà i benefici e i vantaggi degli strumenti alternativi di giustizia.

Piero Cirino
Da “Il Quotidiano della Calabria” del 23-03-2014.

Commenta con Facebook