• Mar. Nov 30th, 2021

Acri: L’Avv. Maria Francesca Spezzano è il nuovo presidente del Rotary

Bythis is acri

Lug 9, 2016

 3,479 total views,  1 views today

L’Avv. Maria Francesca Spezzano è il nuovo presidente del Rotary Club di Acri. Ha assunto la carica nel corso della cerimonia del passaggio del collare, che si è tenuta in un locale di Bisignano nella serata di mercoledì.

L’Avv. Spezzano succede a Pasqualina Pisano, che le ha ceduto il testimone dopo aver presentato il consuntivo dell’attività svolta dal Rotary Club sul territorio acrese e in ambito distrettuale nell’anno appena trascorso.

Il bilancio tracciato dalla Pisano permette al club di mantenere standard soddisfacenti, che in tredici anni lo hanno visto protagonista, attraverso un rete di servizi che hanno offerto un significativo contributo per la crescita della comunità locale. Per quanto riguarda l’organizzazione interna del Rotary, va segnalata la nascita dell’Interact, che si aggiunge al Rotaract, già presente dal 2013.

Maria Francesca Spezzano ha tracciato, a grandi linee, il programma dell’anno sociale appena iniziato e ha presentato la sua squadra. Suo vice è Rita Coschignano, tesoriere Nino Dodaro, prefetto Paolo Caravetta, viceprefetto Cosimo Gagliardi, segretario Simona Servidio, segretario esecutivo Francesco De Rosis. Passaggio di consegne anche per gli assistenti del Governatore: Pino Sposato succede a Giovanni Fino.

All’evento hanno preso parte numerose autorità rotariane, quali i Governatori Emeriti Maria Rita Acciardi, Francesco Socievole e Pietro Niccoli; gli assistenti del Governatore Mario Brigante, Salvatore Aloisio,  Nicola Atteritano e Marcello Guido; i formatori Teresa Fabbricatore e Vincenzo Ferraro.

Erano inoltre presenti i rappresentanti di molti Rotary Club della provincia e quelli delle tante associazioni presenti sul territorio acrese.

 

Rotary Club di Acri

 

 

 

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com