• Mar. Nov 30th, 2021

Acri: Il Comune aderisce al Mibact

Bythis is acri

Ago 13, 2016

 1,135 total views,  1 views today

di Portavoce del Sindaco 

Anche il Comune di Acri tra gli aderenti al Mibact. Il via libera attraverso la delibera di giunta dello scorso cinque agosto. Sono quarantaquattro Comuni, con Castrovillari Comune capofila, che potranno contare su fondi Cipe per attività culturali ma anche per valorizzare centri di interesse culturale. Il Mibact sostiene la progettazione culturale dei Comuni del Sud. L’obiettivo e’ innalzare la qualita’ dei progetti e migliorare le condizioni di offerta e fruizione del patrimonio culturale. Si tratta di un nuovo e piu’ concreto approccio che agevola i progetti fattibili con un cronoprogramma certo. Acri con il suo patrimonio artistico e culturale e musei, può trarre vantaggio da questa grande opportunità. I Comuni sono compresi tra il versante calabrese del Parco del Pollino, il Parco della Sila e la Valle dell’Esaro. L’idea è quella di un progetto di interazione e di interscambio tra i Comuni della vasta area interessata al fine di creare un sistema integrato di offerta puntando su cinque tematiche culturali: percorsi mariani; percorsi naturalistici; valorizzazione e tutela delle etnie consolidate e nuovi sistemi di accoglienza; messa in rete e recupero conservativo di elementi afferenti alla Storia e Preistoria; archeologia industriale, borghi e paesaggi. Un paniere per provare a costruire qualcosa di interessante e duraturo da offrire al visitatore e al tempo stesso che permetta ai cittadini residenti di usufruire di qualche opportunità lavorativa. 

this is acri

This is Acri è un blog di informazione che raccoglie le principali notizie che interessano Acri e più in generale l'intero comprensorio. Per contattate la redazione thisisacri@gmail.com