Acri. Controlli dei Carabinieri sulla movida: multe per due locali. Diciannovenne segnalato per possesso di droga

 5,651 total views,  1 views today

La notte appena trascorsa ha visto i Carabinieri della stazione di Acri, impegnati in un’operazione, per arginare gli illeciti connessi alla “movida” , per la verifica del rispetto delle attuali normative volte alla prevenzione della diffusione del Covid-19 ed accertamenti mirati sull’osservanza della normativa per il rispetto dell’orario e della somministrazione di alcolici.

Gli uomini guidati dal maresciallo Antonio Zaccaria, al termine dei controlli hanno sanzionato due pubblici esercizi con una multa che sarà da 5.000,00 a 20.000,00 euro, le due attività incorreranno anche nella sospensione delle attività.


L’attività dei carabinieri è continuata durante tutta la notte anche per la prevenzione della detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: è stato infatti sanzionato e segnalato alla Prefettura un giovane acrese di anni 19 trovato, all’interno di una terza attività, in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana e di cocaina per detenzione ed uso personale.

Commenta con Facebook