Acri: Antonio Perrellis dona 800 mascherine al Comune

 642 total views,  2 views today

Nello scorso mese di Settembre, Antonio Perrellis, carabiniere acrese in servizio a Torino è stato protagonista di una straordinaria “impresa” che aveva finalità benefiche: 1176 km percorsi a piedi, da Torino ad Acri per raccogliere fondi da destinare ad alcuni ospedali pediatrici.

Nei giorni scorsi, Antonio Perrellis, è stato protagonista di un altro gesto di solidarietà: sono ben 800 le mascherine protettive donate al Comune di Acri.

“Avevo in programma una serie di iniziative per poter ringraziare come si deve la mia Città per la vicinanza e l’accoglienza che mi è stata riservata in occasione del mio “cammino” – dice Antonio – ma purtroppo sappiamo bene ciò che è accaduto nei mesi scorsi e dunque tutto è stato rimandato. Ho voluto però simbolicamente omaggiare Acri donando le mascherine protettive, che sono state consegnate ai dipendenti del Comune ed in particolar modo a tutti gli operai che quotidianamente sono con il loro lavoro in prima linea ed esposti al rischio”

Commenta con Facebook