Acri: Al via “Emergenza dignità”, raccolta fondi per i più bisognosi

 1,430 total views,  2 views today

Emergenza Dignità per i più BISOGNOSI ai tempi del “COLERA”:

Non dimentichiamo mai che il vero potere è il servizio…

Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, degli anziani, di coloro che sono più fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore.

Dopo il verbo “amare” il verbo “aiutare” è il più bello del mondo.

ContiAmo sul TUO aiuto.

Fai la tua parte, DONA ora.

EFFETTUA UN BONIFICO A QUESTO IBAN

IT 32 G076 0116 2000 0005 7922 841

Causale: EMERGENZA DIGNITÀ

A FAVORE DI ASSOCIAZIONE NO PROFIT SUSY SORRISO DI DIO.

Solo insieme possiamo.

Insieme siamo più forti.

La tua donazione è importante perché ci sono persone che per dignità non chiedono, ma vivono il disagio e la malvagità della fame e del freddo. Non hanno possibilità di approvvigionarsi delle cose più semplici e vitali, soprattutto adesso causa corona virus e blocco totale di spostamenti…

Il tuo sostegno è di vitale importanza.

Scegliere di donare ora è la scelta giusta.

Grazie per tutto ciò che deciderai di fare.

PER OGNI NUCLEO FAMILIARE BISOGNOSO SARÀ PREDISPOSTO, IN COLLABORAZIONE E CON LA PARTECIPAZIONE ATTIVA DEL GRUPPO S4 (famila, dok,A&o) UN SACCHETTO (BUSTA SPESA) DI PRIMA NECESSITÀ CHE VERRÀ CONSEGNATA DAI VOLONTARI DELL’ ASPA, ADDETTI E AUTORIZZATI DALLE AUTORITÀ COMPETENTI.

-Latte

-Pane

-Uova

-Farina

-Zucchero

-Patate

-Olio

-Tonno scatola

-Carne Scatola

-Biscotti

-Frutta

-Altro…

Organizzazione:

– Luigi Caiaro (Ass. Cult. Acri Sogna)

+39 347 3394736

– Stefano Ritacco

+39 340 675 2992

– Francesco Spina (This is Acri)

+39 3459605463

– Alessandro Siciliano (Ass. Cult. Acri Sogna)

+39 3408661609

OGNI PERSONA CHE RITIENE DI AVER BISOGNO DI QUESTO AIUTO, O CHIUNQUE CONOSCE PERSONE VERAMENTE BISOGNOSE PUÒ CHIAMARE UNO DEI SEGUENTI NUMERI O SEGNALARE LA FAMIGLIA E CI ATTIVEREMO A STRETTO GIRO PER IL RECAPITO DEL PACCO NEL MASSIMO DELL’ANONIMATO, PRESSO IL DOMICILIO DELL’INTERESSATO.

Siamo certi che anche il Comune di Acri saprà dare il suo contributo alla giusta causa.

Commenta con Facebook