• Ven. Dic 3rd, 2021

A tutti i Cittadini Acresi: Raccolta Firme urgente per indire Consiglio Comunale

ByComunicato Stampa

Mar 10, 2016

 2,369 total views,  1 views today

di Giacinto Le Pera

Cari concittadini con la massima urgenza Vi chiedo di partecipare con la Vostra preziosa firma per chiedere al Presidente del Consiglio di Acri, Dott. Cosimo Fabbricatore, di riunire entro e non oltre lunedì 14 marzo un Consiglio Comunale straordinario con all’ordine del giorno la discussione sull’adesione al MAB (rinviata più volte).

Non mi dilungo con tante parole perchè non servono. Ne vale per il bene non solo di Acri ma del MONDO INTERO. Abbiamo una grande responsabilità nei confronti della Nostra Vita e, soprattutto, per le prossime generazioni future. Ė un atto di COSCIENZA INDIVIDUALE E COLLETTIVA.

Qui di seguito accenno di cosa si tratta:
-Il Programma MAB (Man and the Biosphere) è stato avviato dall’UNESCO negli anni ’70 allo scopo di migliorare il rapporto tra uomo e ambiente e ridurre la perdita di biodiversità attraverso programmi di ricerca e capacity-building. Il programma ha portato al riconoscimento, da parte dell’UNESCO, delle Riserve della Biosfera , aree marine e/o terrestri che gli Stati membri s’impegnano a gestire nell’ottica della conservazione delle risorse e dello sviluppo sostenibile, nel pieno coinvolgimento delle comunità locali. Scopo della proclamazione delle Riserve è promuovere e dimostrare una relazione equilibrata fra la comunità umana e gli ecosistemi, creare siti privilegiati per la ricerca, la formazione e l’educazione ambientale, oltre che poli di sperimentazione di politiche mirate di sviluppo e pianificazione territoriale.
Entro lunedì 14 (ultimo giorno utile per aderire), i nostri Amministratori devono o meno decidere se aderire. NON C’È TEMPO, firmiamo per PRETENDERE CHE VENGA INDETTO IL CONSIGLIO COMUNALE AFFINCHÉ CI SIA UNA RESPONSABILE DISCUSSIONE E DECISIONE POLITICA IN MERITO.
Troverete già ora per le vie di Acri persone che vi inviteranno a firmare e delucidarvi su eventuali dubbi.