Trasparenza e informazione!

1,663 Visite totali, 3 visite odierne

di PROGETTO ACRI A 5 STELLE
Sentiamo l’obbligo di ritornare sul conflitto – e le conseguenti polemiche – intercorsi tra i consiglieri di maggioranza e del Presidente del Consiglio comunale da una parte e Acrinrete e Progetto Acri a 5 Stelle dall’altra.
I fatti sono noti. Il Presidente ha negato ad Acrinrete il permesso di trasmettere i lavori del Consiglio; inoltre – sostenuto dai Consiglieri di maggioranza, tranne uno – ha tentato di impedire, senza successo, a un nostro rappresentante, Francesco Greco, di effettuare le riprese dei lavori in questione, in data 26 gennaio scorso.
Ora, è facile osservare che la presa di posizione del Presidente è stata inspiegabile. Sia perché in palese violazione della normativa vigente, sia perché contraddice il principio di trasparenza e diritto di informazione, ormai da tutti ritenuti, anche sul piano culturale, valore irrinunciabile.
Ma c’è di più. Noi siamo convinti, come tutti i cittadini, che la precisa conoscenza – diretta o attraverso tutti i mezzi di informazione possibili – dei lavori degli organi pubblici sia un diritto/dovere di ciascuno. Oltre che vantaggiosa e gratificante proprio per gli stessi organi pubblici; in questo caso la massima assise locale.
Alla luce di tali considerazioni e nella consapevolezza di esercitare un diritto in favore della comunità, per quanto ci riguarda e per quanto ci sarà possibile saremo sempre presenti ai lavori del Consiglio comunale (e non solo), effettueremo le riprese e le divulgheremo sui mezzi a nostra disposizione, in particolare YOUTUBE, anche al fine di renderli visibili, in qualsiasi momento, pure a chi da Acri si trova fisicamente lontano.
Ci preme, infine, fare una precisazione. Le nostre battaglie, le nostre critiche, le nostre iniziative nascono dalla profonda esigenza di rendere migliore la nostra città. Esigenza, peraltro, largamente condivisa. Nella polemica, a volte anche dura, che ci vede protagonisti, non mettiamo nulla di personale. Verso le persone, in particolare verso i nostri concittadini tutti, nutriamo, sempre e comunque, assoluto rispetto e autentica simpatia.
*****
Per trovare su YOUTUBE, nella playlist creata appositamente, i lavori del Consiglio comunale del 26 gennaio scorso, suddivisi per singolo intervento, e nell’ordine di successione, CLICCA QUI.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by