Non era una semplice Vespa!

1,616 Visite totali, 4 visite odierne

DI BEATRICE SCAGLIONE

Ho appena appreso una notizia che mi ha lasciato davvero senza parole.. Credo che l’atto di rubare sia uno dei gesti più ignobili che una persona possa fare, ma ignobile nel vero senso della parola! Un atteggiamento ignobile rivela bassezza d’animo e di sentimenti o mancanza assoluta di dignità.. essì, pensare di impadronirsi di un qualcosa di tuo indegnamente e senza considerare il valore (soprattutto affettivo) che, quel qualcosa può essere per quella persona, fa veramente schifo! Alle volte ancorate e strette ad alcuni oggetti ci sono emozioni, ricordi, esperienze, storie che nessuno potrà più farti rivivere. Ogni oggetto ha la sua storia e soprattutto ha un po’ della tua storia racchiusa dentro di sè… Lo strappo è uno strappo molto più profondo..ti portano via una parte della tua persona e ti strappano in un solo secondo i ricordi di 32 anni della tua vita! Mi riferisco al furto che ha subìto mio padre qualche giorno fa nel mio bel paese.

Mi rammarico davvero tanto per questa cosa e mi fa tanto soffrire sentire mio padre con la voce rotta dal pianto e pensare che, qualcuno possa avere con sè i suoi ricordi e la cura che riservava alla sua magnifica

Vespa…non era una semplice vespa… era la “Vespa di Enzucc e Bertell”!

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by