LACA volgare e provocatrice

1,523 Visite totali, 1 visite odierne

di Cosimo Fabbricatore

Questa pseudo associazione di nome Laca, continua ad essere volgare, irrispettosa e provocatrice. Non è mia intenzione dare lezioni a nessuno anche perché, sebbene ho alle spalle molti anni di impegno politico, ho molto ancora da imparare. Tuttavia mi preme precisare che l’umiltà la posso anche vendere mentre l’educazione e la dignità sono virtù che non permetto a nessuno di mettere in discussione.
Purtroppo, devo registrare l’ennesimo attacco volgare e provocatorio, oramai consolidato, di questa associazione che si propone alla guida della città ma che continua a confondere i cittadini ed a diffondere notizie false come per esempio, quelle riguardo l’ospedale. La struttura, difatti, non è e non verrà chiusa, ma si è in attesa della conclusione dell’iter del nuovo piano sanitario per il quale l’amministrazione comunale, come risaputo, non c’entra nulla.
Riguardo il dissesto finanziario, la Laca, stranamente e volutamente, preferisce non individuare i veri colpevoli ma continua a puntare l’indice contro chi, invece, ha cercato di risanare le casse comunali, attraverso misure ed azioni che, però, la Corte dei conti non ha ritenuto idonee. Noi ce l’abbiamo messa tutta ma il malato era grave.
La raccolta differenziata è il fiore all’occhiello e si tratta di un servizio che questa amministrazione non poteva certamente garantire con il solo personale interno. Alla fine, nessun posto si è perso ed a qualche dipendente sono state attribuite altre mansioni. La Laca mente riguardo il progetto sull’esternalizzazione dei tributi perché  anche in questo caso nessun dipendente rischierà il posto.
I cittadini onesti e che pagano le tasse non hanno da temere nulla, questa amministrazione vuole solo far rispettare le regole e far pagare tutti per pagare di meno e non ci sarà nessuna ritorsione né vendetta contro chi protesta.
Questa amministrazione non ha sperperato danaro pubblico ed in questi tre anni e mezzo ha lavorato per il bene della comunità tanto che la tasse sono diminuite del 30% circa.
Sono, quindi, amareggiato per le continue volgarità e gli attacchi ingiustificati della Laca che continua a confondere i cittadini con notizie infondate e che si arroga anche il diritto di sostituirsi ad un intera comunità nel giudicare l’operato del sindaco Tenuta, della giunta e della maggioranza.
Ciò spetterà ai cittadini-elettori nel 2018. Questa amministrazione, e concludo, ha responsabilità di governo ed è giusto che se le prenda, lo stato di salute degli altri partiti non mi appassiona piuttosto sono convinto che la maggioranza, attraverso un impegno maggiore, un dialogo costante ed evitando conflitti interni, possa dare slancio e migliorare l’attività amministrativa fino alla scadenza naturale del mandato.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by