Là Mucone avrà lo sportello ATM. La soddisfazione di Greco

605 Visite totali, 4 visite odierne

Di ORLANDINO GRECO

L’Italia del Meridione continuerà ad attuare una politica che resti lontana dalle ideologie e dalle appartenenze partitiche, attraverso un confronto sempre aperto con tutti. Lo dimostriamo oggi, qua a Roma, alla sede centrale di Poste Italiane, dove si è concluso il lungo e difficile iter burocratico per l’installazione dello sportello ATM all’ufficio postale di La Mucone (Acri). Un obbiettivo importante per una comunità molto vasta e popolata, sicuramente un valore aggiunto in termini di servizi e comodità per i cittadini di La Mucone che aspettavano da tanto, troppo, tempo questo importante traguardo. Il risultato è arrivato dopo quasi due anni, nel corso dei quali è stata presa piena coscienza della situazione, tramite il Consigliere comunale, Emilio Turano, oggi responsabile Idm “Acri”, il quale, pur avendo un ruolo minoritario in seno al consiglio comunale, mi ha sempre fortemente incitato a trovare le dovute soluzioni negli uffici centrali di Poste Italiana nella Capitale. Oggi con la presenza del consigliere Turano del presidente del consiglio Gencarelli anch’egli di La Mucone e del Sindaco, Pino Capalbo, che ringrazio per la collaborazione avuta nelle tante procedure burocratiche avviate, mettiamo un punto a questa per certi versi estenuante vicenda e offriamo un servizio importante alla cittadinanza di La Mucone, dimostrando che fare buona politica va oltre le appartenenze e i ruoli che si occupano. Il benessere dei cittadini deve venire prima di qualunque altra cosa. Sono loro i protagonisti, attivi, della vita sociale all’interno dei diversi distretti comunali.

Orlandino Greco – Consigliere Regione Calabria

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by