Intesa tra Rotaract e Parco Sila

486 Visite totali, 1 visite odierne

di Rotaract Acri

Un obiettivo fortemente voluto e raggiunto grazie alla collaborazione e alla compartecipazione del Rotaract Distretto 2100, dei Club Acri, Cropani, Petilia Policastro e l’Ente Parco Nazionale della Sila.

Il commissario straordinario del Parco Sila il Colonnello Francesco Curcio e i Presidenti dei Club, Fabio Vita, Salvatore Marco Mazzei e Maria Francesca Corace hanno sottoscritto nella sede del Parco Sila situato a Lorica, il Protocollo d’intesa  per  l’adozione di iniziative di collaborazione tra loro coordinate e permanenti finalizzate a promuovere la ricerca, l’innovazione e la formazione atte ad  individuare ed a realizzare forme evolute di gestione a livello territoriale delle risorse ambientali e sociali.

Le Parti riconoscono, infatti, che attraverso la definizione di progetti condivisi di partnership, in cui ricerca, innovazione e formazione siano strettamente legate al contesto economico e produttivo territoriale, si realizzano le sinergie che consentono di generare lo sviluppo locale.

Si impegnano altresì, al miglioramento della qualità della vita delle popolazioni residenti, non solo per innalzare il livello di benessere personale ma anche per favorire l’accoglienza, la condivisione dei vantaggi che derivano dalla tutela dei beni naturali, alla cooperazione interna ed esterna al Parco, alla coesione sociale e, in definitiva, al senso di appartenenza al territorio e al Parco.

Il Protocollo avrà una durata di tre anni.

 

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by