Il Sindaco del Comune di Acri eletto membro dell’Assemblea dell’Autorità Idrica della Calabria

3,084 Visite totali, 1 visite odierne

di Amministrazione Comunale di Acri

Il Sindaco del Comune di Acri eletto membro dell’Assemblea dell’Autorità Idrica della Calabria insieme ad altri 40 sindaci della nostra regione.

“E’ una grande soddisfazione ha dichiarato il primo cittadino, Pino Capalbo, il quale ha proseguito rimarcando l’impegno massimo che verrà profuso affinché l’intera collettività possa, nel futuro, fruire con regolarità di un servizio fondamentale qual è quello dell’approvvigionamento idrico. ‘Una gestione ordinata ed organica del settore idrico mai si è riusciti a concretizzare in Calabria. Ora, con questo nuovo organismo, potranno essere affrontate, in funzione di una loro soluzione, le tante problematiche che da troppo tempo attanagliano i comuni. L‘acqua è una risorsa preziosa ed esauribile; è per questo che il mio impegno sarà costante nell’affrontare gli annosi problemi che caratterizzano il settore idrico e che hanno, inevitabilmente, pesanti ricadute sulla quotidianità dei cittadini’. ‘È necessario – ha concluso il sindaco Capalbo – intervenire innanzitutto sulla dispersione idrica; e come comune stiamo attivando tutte le iniziative atte a fronteggiare tale problema”; ‘la speranza è di ridimensionare e contenere, entro limiti tollerabili, il problema della carenza idrica già per la prossima stagione estiva, così da evitare i tanti problemi e le tante emergenze che ci siamo trovati a dover affrontare la scorsa estate all’atto del nostro insediamento”.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by