Due acresi chiamati a riorganizzare Forza Italia negli Stati Uniti.

Condividi l'articolo
  • 42
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    42
    Shares

Due acresi chiamati a riorganizzare Forza Italia negli Stati Uniti. Si tratta di Roberto Caiaro e Alessandro Crocco. Il rinnovato attivismo del fondatore Silvio Berlusconi, in vista dell’ormai imminente scadenza elettorale, per il rinnovo delle Camere e per l’elezione del nuovo governo nazionale, ha coinciso anche con una messa a punto della macchina organizzativa degli azzurri.
Nei giorni scorsi, infatti, Fucsia Nissoli, deputata e coordinatrice di Forza Italia in Nord e Centro America, e Susy De Martini, coordinatrice del partito negli Usa, hanno nominato i due rispettivamente, coordinatori di Forza Italia in Pennsylvania e nel New Jersey, nell’ottica di “rilanciare l’iniziativa politica del partito anche in tali Stati degli Usa”. Nissoli e De Martini, nel dare annuncio delle nomine, si sono dette certe “dell’ottimo lavoro che i nuovi coordinatori sapranno portare avanti”, augurando loro “un proficuo lavoro nel coordinare la rete di Forza Italia in Pennsylvania e nel New Jersey”.
Roberto Caiaro e Alessandro Crocco sono originari di Acri, ma vivono con le rispettive famiglie ormai da diversi anni negli Stati Uniti, dove hanno anche spostato i loro interessi professionali, oltre che familiari.

Da “Il Quotidiano del Sud” del 03-01-2018 Piero Cirino

1,960 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento