Doppia Rapina ad Acri

4,156 Visite totali, 2 visite odierne

Doppia rapina ieri ad Acri ai danni di anziani. I due episodi sono avvenuti in momenti e a distanze lontani tra loro.Il primo ieri mattina, poco dopo le undici, in pieno centro cittadino. Un donna, A.A., di 71 anni, rientrava a casa. Camminava su via Enrico Berlinguer, quando da dietro sopraggiungeva un’auto a forte velocità.Qualcuno sporgendosi dal finestrino anteriore destro ha cercato di rubarle la borsa, ma la donna ha resistito ed è stata trascinata per diversi metri.Nessuno avrebbe assistito, eppure siamo in pieno giorno e in pieno centro cittadino, cioè in una zona densamente popolata e frequentata.I Carabinieri sono stati avvertiti solo da operatori dell’ospedale e come la donna vi sia giunta fino a ieri sera non era ancora chiaro. La vittima dell’aggressione era in evidente stato di shock. Ha riportato trauma cranico e diverse lesioni, non ricorda nulla, ma le sue condizioni fisiche non destano particolari preoccupazioni.Nel pomeriggio, a diversi chilometri di distanza, in contrada Casalinella, nei pressi di San Giacomo, un anziano, B.G., di 76 anni, intorno alle ore 17:30, è stato aggredito alle spalle, proprio mentre stava rincasando, sull’uscio di casa.Gli hanno rubato il denaro che aveva addosso, il cellulare e il libretto postale.I Carabinieri, dopo i rilievi del caso, hanno iniziato le indagini per risalire ai responsabili, che potrebbero essere gli stessi per entrambi i casi. Che lo siano o meno, avrebbero le ore contate.

 

Da “Il Quotidiano della Calabria” del 04-10-2013

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by