Chiedere al Prefetto di Cosenza di potenziare le forze dell’ordine ad Acri – Firma la PETIZIONE

2,252 Visite totali, 1 visite odierne

Un clima di vero e proprio panico ormai aleggia sulla città, dovuto esclusivamente ai fatti criminosi che ormai sembrano aver raggiunto una continuità preoccupante. A pochi giorni fa infatti, risale l’ultimo episodio che ha visto coinvolta l’abitazione di due coniugi che, usciti per lavoro, al rientro in casa hanno trovato l’immobile praticamente svaligiato. Il copione è sempre lo stesso e sembra delineare il modus operandi di una banda organizzata, informata e composta da criminali esperti. Le voci si rincorrono, alcuni nei giorni scorsi hanno proposto addirittura ronde autogestite, ma per ora sta di fatto che le forze dell’ordine non sembrano nemmeno minimamente vicine ad intercettare i movimenti della banda che dunque continua ad avere gioco facile.

COME CITTADINI ACRESI CHIEDIAMO AL PREFETTO DI COSENZA GIANFRANCO TOMAO di prendere i dovuti provvedimenti per fronteggiare questa vera e propria emergenza, aumentando i controlli sul territorio acrese e se necessario potenziare il numero delle forze dell’ordine che operano sul territorio.  Per FIRMARE LA PETIZIONE CLICCA QUI 

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by