Calcio:Il saluto di mister Pascuzzo: ” Grazie Acri ! “

9,687 Visite totali, 1 visite odierne

Ad Acri non c’è ancora l’ufficialità del nuovo allenatore, anche se manca solo la firma per Franco Giugno, ma quello che ormai è sicuro è che Mario Pascuzzo non sarà più sulla panchina dei “suoi” rossoneri. L’esperienza con l’Acri del giovane allenatore acrese (classe ’80) arriva al capolinea dopo 3 stagioni vissute da protagonista. Nonostante la sua giovane età, la carriera da allenatore di Pascuzzo al momento è sicuramente positiva e promette bene per il futuro immediato. Dopo aver vinto come calciatore con la maglia dell’Acri, un campionato di Promozione, uno di Eccellenza ed una Super Coppa Calabria, nella sua personale bacheca Pascuzzo può vantare, anche, la Coppa Italia conquistata da allenatore nel 2015 con i rossoneri, una vittoria storica per il calcio acrese, mai nessuno era riuscito infatti nell’impresa. Subentrato a Perrelli nel corso della stagione 2013/2014, Pascuzzo si è seduto sulla panchina dell’Acri ben 102 volte, di cui 81 volte in campionato dove in totale ha ottenuto 121 punti. L’apice della sua esperienza rossonera l’ha vissuta il 4 Gennaio 2015 con la vittoria della Coppa Italia contro la Cittanovese, senza dimenticare la semifinale dell’ultima edizione persa ai calci di rigore contro il Sambiase dopo due pareggi a reti bianche nel doppio confronto. Per Pascuzzo ora arriva il tempo dei saluti e dei ringraziamenti: << Sono soddisfatto ed orgoglioso per quello che ho fatto ad Acri, il merito non è solo mio ma soprattutto dei miei calciatori e dello staff tecnico che mi ha seguito in questi anni. Voglio ringraziare qualsiasi forma di tifo per il sostegno che mi è stato dimostrato, penso di aver ripagato con il lavoro, l’impegno e la passione – ci dice – ringrazio il Presidente Ferraro e il responsabile Straface per avermi dato la possibilità di allenare l’Acri e mettermi in gioco>>. Per Pascuzzo ora c’è da decidere e valutare bene il futuro, l’allenatore è stato già accostato a tante panchine di Eccellenza ma nell’ambiente si parla anche di un suo possibile approdo in Serie D : <<  Aspetto un progetto importante da qualche società, ho voglia di migliorarmi e di puntare sempre al massimo>>.

 

Francesco Spina – Il Quotidiano del Sud

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by