CALCIO: Prima Cat. Olympic Acri – Sofiota 1-0

2,476 Visite totali, 1 visite odierne

OLYMPIC ACRI 1 SOFIOTA 0
O.ACRI : Cirino 6,5, Alice 6,5, Lamirata 6, Servino 7, Perrone 6,5, Miceli 6,5,Bacilieri 6,5, Straface 8, Granozio 7, Zanfini 6,5 (16′ st Ritacco 7,5),Petrucci 6,5 (40′ st Cofone sv). In panchina: Scaglione,Burlato,Serra, De Marco, Cucunato.Allenatore: Cucunato 6,5
SOFIOTA: Celico 6,5, Piro 6 (36′ st Algieri sv), Conforti 6, Lifrieri 4,5 (5′ st Tiano 5), Perri 6, Nicoletti 5, De Fazio 5, Filodoro 5, Pascuzzo 5,5 ( 35′ st Tunnera sv), G. Ferraro 6, V. Ferraro 5,5. In panchina:Conte,Natale,Sanseverino,De Luca. Allenatore: Guido 5,5.
ARBITRO: Prisma di Crotone 6.
MARCATORI: 22′ st Ritacco.
NOTE:Spettatori circa 400 di cui 100 ospiti. Ammoniti: Cirino, Lamirata, Straface, Serra, Ritacco (OA) Celico,Conforti,Lifrieri,Perri,Nicoletti,De Fazio, (S). Espulsi:8’ st Lamirata (OA) per somma di ammonizioni; Angoli: 5 a 2 . Recupero: 2’ pt; 5’ st

Acri (CS) – Al “P.Castrovillari” di Acri sotto una leggera pioggia và in scena un inedito “derby” con tanti acresi in campo anche nella formazione ospite. Padroni di casa che conquistano i tre punti e si rendono protagonisti anche di una bella prestazione,ospiti che invece sono apparsi fuori condizione. Nel primo tempo l’Olympic prova subito a far sua la partita; la prima occasione arriva al 1’con Petrucci che si ripete poi al 15′ su calcio di punizione. Nella prima frazione di gioco gli ospiti sono pericolosi solo al 5′ con Pascuzzo che segna su azione di contropiede ma l’arbitro annulla per una netta posizione di fuorigioco della punta ospite. L’Olympic ci prova ancora al 30′ con Straface (tra i migliori) e con Granozio (40′). Nel secondo tempo al 8′ Lamirata simula in area di rigore ospite e viene espulso per somma di ammonizioni .Anche in dieci uomini l’Olympic sembra più brillante del Sofiota; al 22′ i padroni di casa trovano il vantaggio con una bella rete di Ritacco, entrato da pochi minuti in campo. La Sofiota non riesce a reagire anche se in superiorità numerica e cosi l’Olympic può festeggiare davanti al proprio pubblico la prima vittoria stagionale.

Francesco Spina

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by