CALCIO: Prima Cat. Olympic Acri 3 S. Agata d’Esaro 0

Condividi l'articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

OLYMPIC ACRI  3  S.AGATA D’ESARO 0

O.ACRI: Spingola sv (1’st Celico 6), Covello 6, Lamirata 6,5, Caruso 6(30’st Conforti sv), Ritacco 6, Tedesco 6, Fiorentino 6,5, Salerno 6, Sicolo 6,5(11’st Azzinnari 6), Ferraro 6,5 Falcone 6.In panchina:Ventre, Meringolo, Trematerra, Apicella. Allenatore:Guido

SANT’AGATE D’ESARO: Lanza 6, De Gipvanni 6, Coscarella 6, Naccarato 6, Cinello 6, Orefice 6, Vigna 6, Carrieri 6, Greco 6, Prezioso 6, Surace 6.

ARBITRO: Bernaudo di Cosenza 6

MARCATORI: 17’ pt Sicolo, 39’ pt rig Salerno (OA), 5’ st rig Falcone

NOTE: Ammoniti:Sicolo, Ferraro (OA). Angoli :3-1. Recupero: 1’pt;0’st.

 

Acri (CS) –  Tutto facile per l’Olympic Acri contro un Sant’Agata che si presenta ad Acri con appena undici uomini, in panchina infatti non c’è nessuno a disposizione. I locali partono subito all’attacco: la prima occasione arriva al 12’ con Ferraro ma il tiro finisce fuori, al 19’ arriva il vantaggio grazie a Sicolo che in piena area di rigore controlla e di destro realizza. Al 28’ occasione per  Falcone di testa, mentra al 33’ Coscarella salva sulla linea dopo la conclusione di Sicolo. Il Raddoppio arriva su calcio di rigore trasformato da Salerno .Il secondo tempo inizia con il terzo gol dell’Olympic: Falcone trasfprma un calcio di rigore assegnato per fallo di Lanza. Al 31’ gli ospiti restano in dieci, si fa male Greco e non ci sono cambi a disposizione. Non accade più nulla,l’Olympic conquista 3 punti importanti per i piani alti della classifica.

Francesco Spina – il Quotidiano del Sud

1,832 Visite totali, 2 visite odierne

Lascia un commento