CALCIO: Nel test amichevole la Reggina rifila 11 reti all’Acri

2,114 Visite totali, 1 visite odierne

Di Francesco Spina – Il Quotidiano del Sud
F.C. CALCIO ACRI 0 REGGINA 11
FC CALCIO ACRI (3-4-3) : Gencarelli, Meringolo S., Manes, Citrigno, Esposito, Casella, Mauro, Lamirata, Galeano, Prezioso, Fabricatore All. Galeano
A disposizione: Rose, Meringolo A., Gradilone, Fusaro P., Fusaro A., Algieri, Trotta
REGGINA (4-3-3): Confente, Kirwan, Conson, Curto, Zivkov, Salandria, Marino, Navas, Tulissi, Emmausso, Maritato All. Cevoli
A disposizione: Vidvosek, Mastrippolito, Ciavattini, Pogliano, Bonetto Amato, Ungaro, Sciamanna, Sparacello, Redolfi, Novembre

MARCATORI: 10’pt, 25’pt 35’pt Maritato, 14’pt Marino, 41’pt Navas, 1’st Ungaro, 5’st Sciamanna, 24’st e 29’st Sparacello, 32’st Pogliano, 44’st Bonetto

Arbitro: Raffaele Presta di Cosenza

Acri – L’allenamento congiunto tra la Reggina e l’Acri, finisce come prevedibile in goleada. La formazione dello stretto, in ritiro da lunedi proprio ad Acri, rifila undici reti all’Acri di mister Galeano. Se per gli amaranto siamo quasi nella fase finale della preparazione al campionato di Lega Pro, per i rossoneri questo è solo uno stato embrionale. L’Acri è infatti ancora un cantiere aperto con tanti giovani a disposizione in attesa però di elementi di categoria per affrontare al meglio un campionato difficile come quello di Eccellenza. Tra i rossoneri qualche elemento che con molta probabilità a breve sarà ufficializzato è anche sceso in campo contro la Reggina, tra questi l’attaccante Fabbricatore, il centrocampista Casella e il terzino Esposito. Tra gli over scesi in campo contro la Reggina anche Lamirata, Manes e Citrigno, per il resto tanti under alcuni dei quali saranno utili in prima squadra La partita giocata davanti a circa 200 persone, è un test che può dare delle indicazioni soprattutto a mister Roberto Cevoli, i suoi in una fase in cui le gambe sono pesanti a causa del grande carico di lavoro, danno comunque prova di essere già sulla buona strada per recitare un ruolo da protagonisti nel prossimo torneo di Lega Pro. Ottima la prova di Maritato, che nella prima frazione di gioco trafigge per tre volte il giovane portiere acrese Gencarelli (classe ’01). Gli altri due gol amaranto del primo tempo portano la firma di Marino e Navas. Non segna ma si rende protagonista di un buon primo tempo Salandria. Nella seconda frazione di gioco i due tecnici mischiano le carte a disposizione, facendo entrare in una girandola di sostituzioni tutti gli elementi a loro disposizione, Il copione è come scontato sempre lo stesso con la Reggina che rifila altre 6 reti all’Acri, fissando il risultato sul tennistico 0 – 11 finale.

Lascia un commento

1
Ciao. Come posso esserti utile?
Powered by